Via S. Pertini 10, Arsago Seprio (VA)
0331 768951
0331 076287

Politica Integrata

Gli obblighi della Società consistono nell’offrire ai clienti un servizio conforme con quanto espresso nei termini contrattuali, in modo da ottenere i migliori risultati in termini di affidabilità e tempi di realizzazione, ed in linea con l’etica professionale e con le indicazioni di enti normativi specifici. La Società opera inoltre, a tutti i livelli, al fine di garantire l’integrità fisica e morale dei propri collaboratori, condizioni di lavoro rispettose della dignità individuale ed ambienti di lavoro sicuri e salubri, nel pieno rispetto della legislazione vigente, dei regolamenti e degli accordi ad esso correlabili.

Gli obiettivi principali sono espressi nel puntuale rispetto dei tempi di consegna, nel miglioramento della soddisfazione del cliente e dell’ambiente di lavoro in termini di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro ed in generale da quanto previsto dagli accordi presi con il cliente (sia verbali che scritti), dalle prescrizioni legislative e altri requisiti per quanto riguarda la SSL ed in particolare:

  1. Operare con un sistema qualità interno conforme alla normativa UNI EN ISO 9001/2008, linee guida UNI INAIL del 28 settembre 2001 e BS OHSAS 18001:2007;
  2. Monitorare il sistema qualità per mezzo della rilevazione del grado di soddisfazione del cliente; della conduzione di verifiche ispettive interne; della rilevazione delle non conformità e dei reclami cliente.
  3. Definire gli obiettivi per la qualità (piani di miglioramento) in sede di riesame della direzione e nella stessa sede verificare l’efficacia di quelli precedentemente formulati.
  4. Tenere sotto controllo tale politica con verifiche ispettive interne pianificate.
  5. Operare per la tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori attraverso i seguenti criteri:• Evitare i rischi;
    • Valutare i rischi che non possono essere evitati;
    • combattere i rischi alla fonte;
    • Tenere conto del grado di evoluzione della tecnica;
    • Sostituire ciò che è pericoloso con ciò che non lo è o che lo è meno;
    • Dare la priorità alle misure di protezione collettiva rispetto alle misure di protezione individuale;
    • Prevenire incidenti, infortuni e malattie professionali indirizzando a tale scopo la progettazione, la conduzione, la manutenzione, ivi comprese le operazioni di pulizia, dei luoghi di lavoro, delle attrezzature, macchine ed impianti e l’organizzazione del lavoro.
    • Operare per la tutela dell’ambiente

L’organizzazione si impegna a rendere disponibili i mezzi e le risorse necessarie all’istruzione e mantenimento di tale Sistema qualità.

Per raggiungere gli obiettivi in termini di SSL, la società valuta tutti i rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori, anche nella scelta delle attrezzature di lavoro e nella progettazione e sistemazione dei luoghi di lavoro e svolge la propria attività a condizioni tecniche, organizzative ed economiche tali da assicurare un’adeguata prevenzione infortunistica ed un ambiente di lavoro idoneo e sicuro.

Il Datore di lavoro, i Preposti, i Lavoratori, il RSPP, il MC ed il RLS, contribuiscono al processo di prevenzione dei rischi e di tutela della salute e della sicurezza nei confronti di se stessi, dei colleghi, dei terzi e della comunità in cui l’azienda opera.

I fornitori sono sensibilizzati ad essere anch’essi partecipi di tale processo di prevenzione.

La Società si impegna a gestire tutte le attività di appalto e/o di prestazione d’opera nel pieno rispetto di quanto la legge prevede sia a tutela della propria Organizzazione, che a tutela di quella dell’appaltatore e/o del prestatore d’opera.

La Società è impegnata nella massima collaborazione e trasparenza con gli enti pubblici e di controllo.

La Società si impegna a riesaminare periodicamente il proprio sistema di gestione integrato, a promuovere all’interno dell’organizzazione la politica integrata, aggiornandola quando opportuno ed in base ai risultati del riesame, e ad assicurare la diffusione della politica integrata anche presso tutte le parti terze interessate, sia individuali che collettive, quando ne facciano richiesta.

Il Sistema Integrato istituito è descritto nel Manuale Integrato, al rispetto delle procedure e documentazioni in esso contenute tutto il personale è tenuto ad attenersi.

firma